utente 9254
14 set 2021
tutela della persona

Spese legali: sta agendo bene il mio avvocato?

Buonasera vi contatto per sapere se ciò che dice il mio legale è giusto.
La questione è questa:
Ho subito dei danni al soffitto del mio appartamento derivanti dal lastrico solare deteriorato. Dopo 2 anni di solleciti all'amministratore ed al condominio senza risposte valide ho deciso di rivolgermi ad un legale.
Questo ha smosso finalmente il condominio e dopo 3 mesi dalla lettera del mio legale il lastrico solare è stato ripristinato. Intanto l'assicurazione dello stabile ha anche provveduto ad effettuare un sopralluogo nel mio appartamento e sul terrazzo per decifrare i danni.
Ad oggi i lavori sono stati terminati e l'assicurazione ha riconosciuto il danno per il mio appartamento per una somma di 850€.
Contatto il mio legale e confermo la mia volontà di accettare la proposta dell'assicurazione e chiudere quanto prima la questione in quanto non la vivo bene nel condominio e non intendo far guerra a nessuno. (Andare per vie legali è stata una soluzione estrema ma almeno utile)
Detto questo sottopongo al mio legale una domanda e chiedo se è possibile che almeno le spese legali siano a carico del condominio. Lui mi risponde che non è cosi e anche se il condominio ha ammesso il danno derivato dal lastrico non è dovuto a pagare le spese legali che quindi spettano a me gia parte lesa.
È cosi?
Grazie
Risposte degli avvocati
15 set 2021

Buongiorno, il suo avvocato ha ragione. Salvo accordo diverso, le spese legali sono a suo carico e non del condominio. Cordialmente. Avv. Maria Alessi