Utente 2802

21 lug 2020
tutela della persona

Violenza domestica: a chi chiedere aiuto

Buongiorno avvocato,le spiego la mia situazione, purtroppo sono stata picchiata 2 volte dal mio convivente e adesso vuole pure cacciarmi da casa,io sono sola,non abito più con i miei genitori,non ho un lavoro e una casa dove andare,premetto subito che non voglio tornare nell' abitazione dei miei genitori, poiché non sto bene insieme a loro,quindi ho bisogno del suo aiuto il più presto possibile.

Risposte degli avvocati

Buonasera
ha fatto querela per i maltrattamenti subiti?
purtroppo quale compagna di una coppia di fatto lei non ha molti diritti da vantare soprattutto se l'appartamento è di proprietà del suo compagno o il contratto di locazione è intestato solo a lui.
Purtroppo lei può solo pretendere un pò di tempo per trovare altra sistemazione
Cordialmente


valentina zagarrigo
Avvocato civilista
21 lug 2020

Buongiorno,
Innanzitutto, per gli episodi di violenza io mi recherei subito dai Carabinieri a sporgere denuncia. Per quanto riguarda il resto, avrei bisogno di maggiori dettagli per poterla aiutare in maniera adeguata
Il mio studio si occupa di diritto di famiglia per quanto riguarda la parte civile. Se desidera assistenza legale mi contatti pure. Sarò lieta di aiutarla. Trova i miei recapiti nella mia pagina personale.
Cordialmente,
Avv. valentina Zagarrigo


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
21 lug 2020

Buongiorno Signora,
il Suo compagno non può cacciarla di casa! Al momento Le consiglio di provvedere a denunciare il fatto ai carabinieri.
Se necessita di assistenza legale mi può contattare al 3280999150, sarò lieto di approfondire la questione.
Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente.
Avv. Fabio Casaburo