Cos’è la Consulenza Legale

La consulenza legale è quell’attività che viene svolta da un Avvocato tutte le volte in cui si richiedono consigli e pareri su problematiche di tipo legale. La consulenza legale può risolversi in un semplice consiglio o in un vero e proprio parere legale. Quest’ultimo si distingue dal fatto che si tratta di una consulenza più vasta ed approfondita. Infatti, generalmente, con il parere legale viene descritto il quadro normativo di riferimento, vengono indicati i maggioritari orientamenti giurisprudenziali in materia e prospettate le diverse strategie per pervenire ad una soluzione del caso.

Per un approfondimento leggi —> Consulenza legale: cos’è e come richiederla

La consulenza legale è un’attività essenziale per risolvere delle questioni di tipo giuridico ed è preliminare all’instaurazione di un giudizio, perché con essa si valuta l’opportunità di agire con un’azione giudiziaria.

La consulenza legale è un’attività stragiudiziale in quanto svolta al di fuori delle aule giudiziarie. Essa può precedere e, in certi casi, essere addirittura alternativa, proprio perché risolutiva, all’attività giudiziale che è, appunto, quell’attività che si svolge dinanzi gli organi giudiziari e presuppone l’instaurazione di un contenzioso.

La consulenza legale è una delle attività principali che svolge un avvocato. Tuttavia, può essere fornita anche da consulenti legali e da dottori laureati in Giurisprudenza, sia quale libera professione che all’interno di pubbliche amministrazioni o imprese.

         Può interessarti anche questo articolo —-> La consulenza legale online