Consulenza legale: cos’è e come richiederla?

E’ noto come la consulenza sia un’attività professionale consistente nella prestazione di pareri e consigli da parte di un esperto su materie di propria competenza. Tale soggetto è definito consulente. In genere, invero, quando ci si reca da un professionista e gli si pongono delle domande su determinate questioni inerenti la materia di sua competenza, i consigli forniti costituiscono esercizio dell’attività di consulenza.

Un bravo avvocato ricopre due tipi di mansioni: rappresentare una persona di fronte alla legge e fornire la cosiddetta consulenza legale. Se da un lato è chiaro a tutti che il mestiere degli avvocati è assistere il cliente in tribunale, non tutti sfruttano la possibilità di ricevere anche dei buoni consigli.





Vuoi sapere che cos’è e come funziona una consulenza legale? Sei in cerca di un buon avvocato per ricevere un parere? Prosegui nella lettura se vuoi una risposta a tutte e due domande.







Cos’è la consulenza legale?





La consulenza legale è l’attività svolta da un avvocato che consiste nel fornire pareri e consigli legali a chi non ha le conoscenze necessarie in materia di legge.









Il significato della consulenza legale, quindi, è chiarire leggi o concetti che una persona non esperta di diritto ignorerebbe. Non solo: grazie a una consulenza l’avvocato e il privato entrano insieme nel caso specifico, sbrogliando i nodi della questione con parole semplici.





Chi può fornire un parere legale





Il fatto che la consulenza legale si tratti di un consiglio in materia di legge non autorizza chiunque a fornirla. Infatti possono darti una vera consulenza legale:









In generale, possono fare da consulente legale tutti i laureati in Giurisprudenza, essendo un’attività di tipo stragiudiziale.





Su DeQuo ci impegniamo a controllare che gli avvocati iscritti sulla piattaforma (professionisti da tutta Italia) figurino effettivamente nell’Albo, per offrirti una consulenza legale seria e affidabile.





Come funziona la consulenza legale





Una tipica consulenza legale si articola in quattro stadi:





  1. l’avvocato ascolta il cliente e riconduce il caso particolare del suo assistito al caso generale descritto dal legislatore. Si dice che il legale inquadra la situazione all’interno della disciplina normativa di riferimento;
  2. il professionista individua le norme giuridiche da applicare al caso concreto e le spiega al cliente;
  3. l’avvocato cerca i precedenti giurisprudenziali, cioè mostra al cliente come i casi simili al suo sono stati trattati in passato dalle corti;
  4. il legale presenta al cliente le possibili strade da percorrere per risolvere il caso.




Di solito un bravo avvocato può fornire la risposta con un semplice appuntamento nel proprio studio legale o entro una settimana, a seconda della complessità del caso e dell’ambito giuridico in cui rientra la situazione.





Consulenza legale online





La consulenza legale online è una modalità utilizzata dai professionisti moderni che rende le cose ancora più semplici. Basta scrivere a un avvocato che offra questo servizio, descrivere nel particolare il proprio caso e attendere il parere legale, online o tramite email.





Puoi chiedere una consulenza legale gratuita o a pagamento agli avvocati iscritti a DeQuo, professionisti riconosciuti dall’Albo degli Avvocati e disponibili per rispondere alle tue domande.





Come funzionano le consulenze legali su DeQuo





Su DeQuo hai un avvocato online sempre a disposizione per rispondere ai tuoi questi legali. Scegli tu se richiedere una consulenza gratuita oppure ricevere un parere dedicato con una consulenza a pagamento.





Consulenza legale gratuita





Inoltrare la richiesta di un consiglio legale è semplice come fare una domanda su un forum, ma a degli avvocati veri:













Riceverai una risposta nel più breve tempo possibile direttamente online, nella sezione dedicata alle consulenze legali gratuite (le risposte sono anonime, le tue informazioni personali al sicuro). Potresti anche ottenere diversi pareri da parte di più avvocati.





Consulenza legale a pagamento





La consulenza legale a pagamento è la soluzione più efficace se hai bisogno di un chiarimento più esaustivo e sei disposto a pagare per affidarti a un bravo avvocato.









Entro 1-2 giorni riceverai un’email da DeQuo con il link alla tua risposta completa, fornita da un vero consulente legale. Puoi scaricare la consulenza in versione .pdf oppure chiedere alcuni chiarimenti aggiuntivi al professionista.





Qual è il costo di una consulenza legale





I prezzi delle consulenze legali online su DeQuo partono da 0 euro. Una consulenza legale a pagamento (premium) costa invece 29,90 € (IVA esclusa).





La consulenza diretta invece ha un costo variabile a seconda della tariffa applicata da ogni professionista (da 39,90 € a 79,90 €).





Richiedi una consulenza legale





Richiedi una consulenza legale a un buon avvocato online su DeQuo. Fai la tua domanda gratuita per ricevere un breve consiglio, oppure opta per una consulenza legale on line a pagamento per avere una risposta entro 24 ore.





Vuoi un parere online da un avvocato in particolare? Scegli la consulenza diretta e interpella il professionista su misura per te.