utente 2556
04 lug 2020
diritto del lavoro

Trenitalia può indire concorsi solo per residenti in una regione?

Egr. Avvocato, Mi chiamo R. B. e sono residente a Napoli. Nei giorni scorsi, ho compilato ed inoltrato una domanda di partecipazione alla selezione/concorso per la figura di "Tecnico di Protezione Aziendale", concorso indetto da Trenitalia. Nell'annuncio viene specificato che la sede lavorativa è la stazione di Trento, tuttavia il candidato deve essere disponibile a trasferte in tutto il territorio nazionale. Tra i requisiti richiesti si nota la residenza obbligatoria all'interno della provincia autonoma di Trento o Bolzano. Ci tengo a precisare che nella sola prov. aut. di Bolzano vige il bilinguismo italiano-tedesco ed io sono in possesso del relativo attestato rilasciato dalla stessa provincia autonoma che stabilisce che sono bilingue. Detto questo, chiedo alle S.V. se le normative vigenti in materia o eventuali sentenze del TAR consentano al gruppo FSI, quale organismo di diritto pubblico, di circoscrivere un concorso ai soli residenti in una data provincia. Si rende noto che in altri annunci attualmente attivi, anche se presente una sede lavorativa precisa, non è richiesta la residenza in quel territorio/regione. La ringrazio. Cordiali saluti
Risposte degli avvocati
giuseppe anfuso
Avvocato civilista
05 lug 2020

Salve, secondo un orientamento giurisprudenziale la delimitazione dei candidati secondo criteri demografici rientra nell'autonomia decisionale dell'azienda, tuttavia secondo un orientamento opposto potrebbe integrare degli estremi discriminatori e costituire un elemento di annullamento del bando. Distinti saluti.


valeria pietra
Avvocato civilista
Pavia
04 lug 2020

Gentile sig. Boccia, per fornirle adeguato parere sulla questione è necessario esaminare la documentazione in suo possesso relativa al concorso ed effettuare un puntuale approfondimento normativo e giurisprudenziale. Sono a sua disposizione per fornirle assistenza legale in merito, mi occupo di diritto del lavoro, mi può contattare tramite il sito www.avvocatopietravaleria.it. Cordiali saluti