utente 3888
01 ott 2020
altro

Trading online-quali sono le norme per i pagamenti?

Mio figlio fa trading, ha una certa disponibilità e ha chiesto una piccola somma per le sue spese. Ha contattato il broker per poter ricevere tramite bonifico la suddetta somma, è stato eseguito a sentire lo stesso, ma è già passato un mese e non ha visto ancora nessuna somma accreditata. Oggi ha telefonato al broker ed è venuto a galla l'inghippo: al codice iban mancava un numero, ora bisogna sapere cosa deve fare, gli spetta un risarcimento da parte della banca o dal broker, oppure gli spettano gli interessi di un mese sulla somma che deve ancora percepire.
Risposte degli avvocati
giuseppe anfuso
Avvocato civilista
Sinagra
01 ott 2020

Buona sera, deve leggere le condizioni di adesione al servizio di trading online. Senza conoscerle, non posso fornirle una consulenza adeguata. Cordiali saluti.


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
01 ott 2020

Buonasera, Suo figlio ha il diritto ad essere rimborsato da colui che ha sbagliato ad effettuare il bonifico, cioè il broker. Gli interessi si possono richiedere, ma non sono quelli a fare la differenza. Si tratta di pochi euro. Il mio consiglio è quello di provvedere ad inviare formale diffida al broker per ottenere il relativo rimborso. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo (Cell. 3280999150)