utente 4060
19 ott 2020
responsabilità civile

Problemi con il vicinato: come risolvere

Avrei bisogno di un consulto rapido, per problemi con la mia vicina di sopra che tutto il giorno se la passa a fare rumore e quando le sollecito ogni volta a lei e il suo marito negano che loro non fanno rumori quando sono gli unici che sono sopra il mio appartamento, senza contare che adesso hanno un bambino di circa sette mesi e il rumore è peggiorato, ansi tutto è cominciato dopo che lei ha partorito.
Risposte degli avvocati

Si possono attivare misure cautelative per verificare l'effettiva rumorosità. Rimango a disposizione per ulteriori chiarimenti.


valerio carlesimo
Avvocato civilista
Atina
21 ott 2020

Per quanto riguarda i rapporti di vicinato, quelli cioè intercorrenti tra privati, esiste una sola norma inserita nel codice civile [2] in base alla quale ognuno di noi è tenuto a sopportare i rumori che rientrano nella “normale tollerabilità”. Lei dovrà dimsotrare che il rumore eccede la soglia della normale tollerabilità. Nel suo caso i rumori durano per tutto il giorno e sono gli unici ad essere sopra al suo appartamento. Dunque la normale tollerabilità è superata. Mi chiami in privato al numero 3664281888. Avv. Valerio Carlesimo


Se i rumori superanto la soglia di tollerabilità , la cosa da fare è inviare formale diffida ad astenersi dal produrre disturbo giornaliero, in particolare se coincidessero con le ore del riposo o del indicate dal regolamento condominiale. Con la diffida si precostituisce anche una prova scritta di aver lamentato l'eccesso di rumori proveniente dall'appartamento soprastante. Senza impegno può contattarmi al 3332805069 ,


fabio casaburo
Avvocato civilista
Torino
19 ott 2020

Buongiorno, provveda ad inviare ai vicini comunicazione formale di diffida. Se necessita, anche solo di una consulenza, mi può contattare senza impegno. Resto a Sua disposizione e La saluto cordialmente. Avv. Fabio Casaburo (Cell. 3280999150)