utente 6311
15 apr 2021
diritto penale

Stalking in famiglia: posso denunciare un parente?

Buongiorno, vorrei sapere come posso fare perché continua a essere a subire stalking da parte della sorella di mio padre del marito e della figlia e corrispettivo marito della figlia della sorella di mio padre il punto è che danno fastidio sia a me che le ami a tutta la mia famiglia e praticamente non vogliono che andiamo a lavorare non possiamo non possiamo fare niente si informano sempre su tutto quello che facciamo si organizzano anche a livello plateale parlano male di noi in personaggi famosi di modo che che siamo anche diciamo oggetto di di scherno e oltre lo schermo anche il fatto che comunque parlano di noi anche a criminali e soprattutto sono affiliati alla camorra perché il marito della sorella di mio padre di Napoli vicino a Napoli e quindi diciamo che la famiglia è protetta diciamo della camorra quindi loro fanno tutto quello che vogliono perché sanno che poi alla fine l'avranno vinta perché comunque chiamano anche a gran voce quindi spargendo sul territorio proprio il nostro nome e cognome dicendo dove abitiamo alla camorra e quindi sia la Camorra che altre persone di altre città grandi di modo che loro poi possono raggiungere i loro obiettivi non solo la signora si permette anche di fare la come si dice la la metereopatica direi nel senso che non lo so come fa comunque mette troppa forza mentale sulle cose tanto che mi sono accorta che provoca anche diciamo questo questa cosa che diciamo alla tendenza a provocare sia incidenti che ovunque Valle ci sono tentati omicidi omicidi diciamo incidenti anche gravi terremoti eccetera eccetera quindi ecco io siccome mio padre si sta lamentando perché siamo reputando che forse lì non diciamo sei andata un po' troppo fuori è diventata proprio borderline al massimo per colpa dell'uomo che si è sposata anche perché molto probabilmente gli ha mischiato anche l'AIDS perché a Napoli comunque la maggior parte dei napoletani hanno il virus dell'AIDS perché hanno proprio un modo di vedere diverso anche credo anche la figlia e questo ha provocato nelle dico che cosa è provocato anche da parte di mio padre perché con quella disperazione l'ha portato siccome soffre anche lui un disturbo grave di personalità depressivo quindi diciamo ha portato anche altri tipi di gesti questo niente io volevo innanzitutto sapere se si poteva diffidare questa famiglia queste persone e poi sia loro e poi c'è anche un altro nucleo che praticamente purtroppo Ecco io sono andata a fare una vacanza lavoro in una grande città come Roma e li ho conosciuto diciamo conosciuto diciamo sono stata stalkerizzata da un un adolescente che ho incontrato per strada per sbaglio e diciamo incrociato lo sguardo gli ho chiesto un'informazione e dirgli praticamente io ho subito un vero e propriostalking Maggio da parte del ragazzo perché ha cominciato a perseguitarmi in maniera molto più marcata rispetto alle altre persone e quindi mi ha seguito poi per tutto il tempo che sono stata a Roma e poi quando sono rientrata a casa ha continuato a darmi fastidio anche a casa tanto che io anche lì non posso andare a lavorare perché sennò lui chiama le persone fanno male i miei familiari anche lui provoca terremoti incidenti gravi estorsioni e in più diciamo lui a questo imprinting psicologico che è molto grave perché insomma induce al suicidio e induce diciamo al fatto diciamo al come si dice al fallimento quindi senza lavoro e piano piano fino alle parti proprio anche diciamo il respiro da lontano e quindi io diciamo questi due problemi fondamentali e non so come fare e quindi vorrei fare delle diffide per presentare diciamo questa problematica alla questura e ho ai carabinieri e insomma per avvisare queste persone che comunque non si devono permettere diperpetrare queste queste azioni nei miei confronti poi insomma quello che una volta che si presenteranno davanti al questore o davanti a i carabinieri quello che loro Poi decideranno di fare insomma alle azioni poi per un eventuale querela sono tutte cose che avverranno voi però ecco Io per il momento volevo piantare un'azione diciamo di richiamo per vedere loro come la prendono e in modo che anche le forze dell'ordine sono avvisate che comunque queste persone sono pericolose e dopodiché insomma vediamo come possiamo andare avanti e anche perché se andiamo avanti così io sono costretta a correre l'harley a chiedergli danniperpetrare queste queste azioni nei miei confronti poi insomma quello che una volta che si presenteranno davanti al questore o davanti a carabinieri quello che loro Poi decideranno di fare insomma alle azioni poi per un eventuale querela sono tutte cose che avverranno voi però ecco Io per il momento volevo piantare un'azione diciamo di richiamo per vedere loro come la prendono e in modo che anche le forze dell'ordine sono avvisate che comunque queste persone sono pericolose e dopodiché insomma vediamo come possiamo andare avanti e anche perché se andiamo avanti così io sono costretta a correre l'harley a chiedergli i danni
Risposte degli avvocati
prof. avv. domenico lamanna di salvo
Avvocato matrimonialista
Bari
15 apr 2021

Gentile Utente, al fine di poter rispondere correttamente alla Sua richiesta è opportuno approfondire. E' importanye conoscere e valutare le diverse condotte sia dal punto di vista psicologico che persecutorio. Per una consulenza può contattarmi ai recapiti presenti sul mio profilo al fine di concordare una conference calla e successivamente procedere con la redazione dell'atto di denuncia. Cordiali Saluti Prof. Avv. Domenico Lamanna Di Salvo Matrimonialista - Divorzista