04 feb 2022
Decreti Legge e DPCM

Decreto legge 2 febbraio 2022: le nuove regole per la scuola dal 7 febbraio

Quali sono le nuove regole introdotte dal decreto legge 2 febbraio 2022 e le novità sulla quarantena previste dalla Circolare del Ministero della Salute del 4 febbraio 2022.



Come cambia il green pass


Nonostante le ipotesi che erano state fatte pochi giorni fa sulla nuova durata del green pass per i soggetti che hanno completato il ciclo vaccinale facendo la terza dose, la novità più significativa riguarda l’abolizione delle restrizioni previste in zona rossa per coloro che hanno il Green Pass Rafforzato.

Nel nuovo decreto 2 febbraio 2022, viene stabilito che:


decreto legge 2 febbraio 2022 1

Nuove regole quarantena per la scuola


A scuola entreranno in vigore, a partire da lunedì 7 febbraio 2022, nuove regole per la gestione della quarantena nel caso di contatto con soggetti positivi. 

Ci saranno prassi differenti da rispettare a seconda che si tratti di:

  1. scuola per l’infanzia;
  2. scuola primaria;
  3. scuola secondaria. 

Vediamo di seguito cosa cambia nel dettaglio.

1. Scuola per l’infanzia


In caso di soggetti positivi a scuola:


2. Scuola primaria


Le regole da applicare nella scuola primaria sono state raccolte nella tabella che segue.

Numero di positivi in classeCosa fare
Fino a 4 casi positiviLe lezioni continuano in presenza con  con l’utilizzo di mascherina FFP2 da parte di insegnanti e alunni che hanno più di 6 anni, e fino al 10° giorno successivo alla conoscenza dell’ultimo caso accertato positivo 
È obbligatorio effettuare un test antigenico rapido o autosomministrato o molecolare alla prima comparsa dei sintomi e, se ancora sintomatici, al 5° giorno successivo alla data dell’ultimo contatto
Dal 5° caso in poi L’attività didattica prosegue in presenza solo per chi:
  • ha concluso il ciclo vaccinale da meno di 120 giorni;
  • è guarito da meno di 120 giorni;
  • ha  effettuato la dose di richiamo.

Insegnanti e alunni con più di 6 anni dovranno indossare le mascherine FFP2 per 10 giorniTutti gli altri soggetti svolgeranno le lezioni in didattica digitale integrata per 5 giorni


3. Scuola secondaria di 1° e 2° grado 


Per quanto riguarda, invece, le nuove regole previste nel decreto legge 2 febbraio 2022 per la scuola secondaria di 1° e 2° grado, le attività proseguono in presenza con la mascherina FFP2 nel caso in cui ci fosse un solo positivo. 

In presenza di 2 o più casi, invece, potranno svolgere le lezioni in presenza (sempre con  la mascherina FFP2 per 10 giorni) soltanto i soggetti che:


Tutti gli altri, seguiranno le lezioni per 5 giorni in didattica digitale integrata.

Decreto legge 2 febbraio : circolazione degli stranieri in Italia


Gli stranieri che giungono in Italia dovranno effettuare, per entrare nel nostro Paese, un test antigenico rapido (validità 48 ore) o molecolare (validità 72 ore).

Potranno inoltre accedere alle attività per le quali è previsto il Green Pass Rafforzato qualora:


decreto legge 2 febbraio 2022 1

Circolare Ministero della Salute 4 febbraio 2022


Il 4 febbraio 2022 è stata invece rilasciata una Circolare del Ministero della Salute con la quale vengono modificate le regole sulla durata della quarantena di alcuni soggetti. 

 In particolare, la quarantena viene ridotta a 5 giorni dall’ultimo contatto con il caso positivo (e termina con esito negativo di un test antigenico rapido o molecolare eseguito alla scadenza di tale periodo) per:


Se durante il periodo di quarantena si manifestano sintomi, ci consiglia di farei un test diagnostico, e di indossare, a prescindere, la mascherina FFP2 per i 5 giorni successivi al termine della quarantena. 

SCARICA LA CIRCOLARE:


Autosorveglianza


È invece prevista l’autosorveglianza di 5 giorni per i contatti stretti asintomatici che: 


In questi casi, è previsto un test antigenico rapido o molecolare alla prima comparsa dei sintomi. Nel caso in cui si fosse asintomatici, invece, il tampone si dovrà eseguire al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto con soggetti positivi. In aggiunta, nei 10 giorni successivi all’ultima esposizione con un positivo, si dovrà sempre indossare la mascherina FFP2. 

Hai bisogno di una consulenza legale su questo argomento?
Invia la tua richiesta, hai a disposizione più di 1000 avvocati pronti a rispondere!