27 ago 2021
Diritto Penale

Cosa fare per ottenere la riabilitazione penale?

Quali sono le conseguenze della riabilitazione penale sul casellario giudiziale? Vediamo di cosa si tratta, come si richiede, a quali enti bisogna rivolgersi e quando può essere revocata.



Come richiedere la riabilitazione penale


Chiunque abbia subito una condanna penale con una sentenza passata in giudicato, potrà richiedere la riabilitazione penale per ottenere l’estinzione del reato

La richiesta potrà essere fatta solo in possesso dei seguenti 3 requisiti:

  1. dovranno essere trascorsi 3 anni dall’espiazione della pena;
  2. dovrà esserci stata una buona condotta da parte del richiedente;
  3. dovranno essere state pagate le spese processuali e gli eventuali risarcimenti. 

Dovrà essere presentata al Tribunale di Sorveglianza del distretto di residenza, il quale verificherà il sussistere delle condizioni necessarie e provvederà all’aggiornamento del casellario giudiziale. 

Leggi anche: “Cos’è la sospensione condizionale della pena“.

riabilitazione penale

Cosa fare per avere la fedina penale pulita?


Ci sono alcuni casi nei quali la riabilitazione penale non viene concessa, quali per esempio:


Al fine di richiedere la riabilitazione penale, dovrà essere redatta una dichiarazione in carta semplice con la sottoscrizione personale dell’interessato. Quest’ultima dovrà essere depositata dal dichiarante o dal difensore presso l’Ufficio del tribunale competente.

Nell’ipotesi in cui si avesse la residenza all’estero, il Tribunale competente sarà quello del luogo di condanna o relativo all’ultima residenza. 

riabilitazione penale

Parcella avvocato per riabilitazione penale


Quanto costa pulire il casellario giudiziale? Qualora l’istanza fosse presentata da un avvocato, ci si potrà avvalere del gratuito patrocinio a spese dello Stato se si sarà in possesso dei requisiti reddituali previsti dalla legge. In questa ipotesi, si dovrà avere un reddito inferiore a 11582,41 euro annui

La procedura prevede che il Tribunale di Sorveglianza depositi l’istanza, acquisendo tutti i documenti necessari a dimostrare lo status legale dell’interessato. 

Parlando dei costi, la richiesta di riabilitazione penale comporta:


Revoca


La riabilitazione penale potrà anche essere revocata. Ciò si verificherà qualora, nei successivi 7 anni, il soggetto al quale è stata concessa commetterà un delitto per il quale è prevista la reclusione non inferiore a 2 anni. 

Riabilitazione penale – Domande frequenti


Quanto costa fare la riabilitazione?

I costi della riabilitazione penale sono quelli relativi al bollo e ai diritti, ai quali si dovrà eventualmente aggiungere la parcella dell’avvocato. 

Quando è necessaria la riabilitazione?

La riabilitazione penale è necessaria a ripulire il casellario giudiziale. 

Chi è il giudice competente a concedere la riabilitazione?

Per richiedere la riabilitazione penale ci si dovrà rivolgere al Tribunale di Sorveglianza. 


Hai bisogno di una consulenza legale su questo argomento?
Invia la tua richiesta, hai a disposizione più di 1000 avvocati pronti a rispondere!