16 apr 2021
Condominio

Si può registrare un’assemblea di condominio?

Registrare un'assemblea condominiale può essere utile nei casi in cui il verbale contenga informazioni non veritiere, ma è legale? Ecco tutto quello che c'è da sapere in merito.

Com’è noto, il verbale dell’assemblea di condominio è il documento nel quale viene riportato quanto discusso e deciso nel corso di ogni singola assemblea. 

Potrebbe capitare che l’amministratore di condominio non riporti ciò che è effettivamente successo, agendo in questo modo senza imparzialità. 

Nell’ipotesi in cui si volesse procedere con una denuncia o un’azione legale, consapevoli che nella successiva assemblea condominiale potrebbe verificarsi una situazione simile, è possibile registrare di nascosto l’assemblea condominiale o è vietato? Vediamo di seguito cosa si può fare legalmente. 


Il verbale ha valore legale?


Una domanda preliminare che si può fare per affrontare al meglio la questione è relativa al verbale di condominio: può essere utilizzato come prova? La Cassazione ha confermato che abbia valore di prova presuntiva dei fatti che vengono descritti al suo interno. 

Tuttavia, è anche possibile che tale verbale non affermi la verità e che i fatti si siano verificati in modo differente: nel caso in cui si decidesse di impugnare la deliberazione dell’assemblea di condominio si dovrebbe, pertanto, dimostrare come stiamo realmente le cose. 

Per farlo, è possibile ricorrere alla testimonianza degli altri condomini, ma anche in questo caso non si avrà la certezza assoluta che gli altri stiano dalla propria parte. 

registrare assemblea condominio

Videoregistrare l’assemblea di condominio è legale?


La sentenza n. 18908 del 2011 della Corte di Cassazione ha stabilito che chi partecipa a una conversazione può essere registrato dagli altri presenti: l’azione diventa illegale quando viene svolta lasciando un registratore in una stanza nella quale non ci si trovi

Non è legale tenere il registratore acceso nel luogo di privata dimora di un’altra persona, a meno che non abbia dato il consenso per farlo. Alla luce di quanto detto, la registrazione di un’assemblea condominiale non rappresenta una lesione della privacy dei partecipanti

Per la sentenza n. 36747 del 2003 la registrazione non provoca la “compromissione del diritto alla segretezza della comunicazione, il cui contenuto viene legittimamente appreso solo da chi palesemente vi partecipa o assiste”. 

Bisogna comunque tenere a mente che il Garante per la protezione dei dati personali ha stabilito che “L’assemblea condominiale può essere videoregistrata, ma solo con il consenso informato di tutti i partecipanti. La documentazione, su qualsiasi supporto, deve essere conservata al riparo da accessi indebiti”.

La registrazione può essere divulgata?


Nonostante la registrazione dell’assemblea condominiale sia legale, lo stesso non si può dire in merito alla sua pubblicazione o divulgazione, per esempio tramite WhatsApp

Chi commette un’azione del genere incorre nel reato di trattamento illecito di dati. La registrazione potrà comunque essere mostrata al Giudice se il motivo per cui lo si fa è la difesa dei propri diritti

Leggi anche: “Spiare il cellulare del partner è reato?“.

registrare assemblea condominio

La registrazione può essere usata come prova?


Per rispondere a questa domanda, è necessario fare riferimento all’articolo 2712 del Codice civile, nel quale si legge che: “Le riproduzioni fotografiche, informatiche o cinematografiche, le registrazioni fonografiche e, in genere, ogni altra rappresentazione meccanica di fatti e di cose formano piena prova dei fatti e delle cose rappresentate, se colui contro il quale sono prodotte non ne disconosce la conformità ai fatti o alle cose medesime”.

La registrazione potrà essere, dunque, utilizzata come prova ma, ai sensi della sentenza n. 5259 del 2017, occorre che almeno uno dei soggetti che partecipino alla conversazione sia una parte in causa

Tuttavia, potrebbe accadere che la registrazione perda qualità di prova nei casi in cui:


Hai bisogno di una consulenza legale su questo argomento?
Invia la tua richiesta, hai a disposizione più di 1000 avvocati pronti a rispondere!