24 apr 2021
Consulenza

ISEE universitario 2021 INPS: documenti

Cos'è l'ISEE universitario ISEE, a cosa serve e come funziona il calcolo, come deve essere compilato e a chi è necessario presentarlo.

L’ISEE è l’indicatore che viene utilizzato per accedere a una riduzione delle tasse universitarie.

Quali sono i documenti necessari e qual è la scadenza entro la quale presentare il modello ISEE universitario INPS per l’anno accademico 2021/2022

La presentazione dell’ISEE universitario è estremamente importante poiché, in caso di mancata presentazione, si finirà in automatico nell’aliquota di contribuzione più alta e si dovranno pagare le tasse maggiori. 


Presentazione ISEE universitario


Gli studenti universitari che si trovano nelle fasce di reddito meno abbienti dovranno presentare l’ISEE universitario per poter ottenere la riduzione delle tasse universitarie

La richiesta dell’ISEE universitario deve essere preceduta dalla compilazione della DSU, la dichiarazione sostitutiva unica, la quale dovrà contenere i dati relativi:


L’ISEE serve, in pratica, a inquadrare la fascia contributiva che corrisponde al proprio reddito e che servirà a pagare il giusto importo di tasse.

La DSU potrà essere richiesta al CAF, al proprio commercialista oppure all’INPS: servirà a calcolare la propria situazione reddituale e, dunque, alla compilazione del modello ISEE. 

isee universitario

Documenti necessari


L’ISEE potrà essere calcolato grazie alla compilazione online disponibile sul sito dell’INPS, per la quale si dovranno fornire tutti i documenti necessari al rilascio della DSU. In alternativa, si potranno portare gli stessi documenti al CAF o al commercialista. 

Nello specifico, si tratta:


Tali documenti dovranno riferirsi a tutti i componenti del proprio nucleo familiare, ma si dovrà specificare che serviranno per la compilazione del modello ISEE universitario

Tempistiche


Dopo la presentazione della DSU o della sua compilazione online, saranno necessari circa 15 giorni affinché l’INPS possa calcolare il valore ISEE

All’interno del modello sarà indicato:

  1. il codice fiscale della persona che sta richiedendo le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario;
  2. la dicitura nella quale viene indicato che si tratta di un modello ISEE di tipo universitario

Il modello ISEE dovrà essere trasmesso online dal sito dell’INPS all’Università che si sta frequentando in modo tale che quest’ultima possa autorizzare la propria dichiarazione e consentire così l’accesso alla riduzione delle tasse universitarie sulla base della propria fascia di reddito. 

isee universitario

Le novità 2021


Nel momento in cui si sta richiedendo il modello ISEE universitario, si dovrà prestare attenzione alle novità che sono state introdotte dalla Legge di Bilancio. Nello specifico, si tratta delle modifiche riguardanti i requisiti per l’indipendenza dello studente rispetto al nucleo familiare

Il comma 338, articolo 1, della Legge 178 del 2000 ha stabilito che lo studente viene considerato ancora parte del nucleo familiare dei propri genitori nel caso in cui viva in una residenza che non è di sua proprietà da meno di 2 anni dal momento in cui la DSU viene presentata. 

Oltre al requisito della residenza, per verificare se uno studente sia autonomo rispetto al proprio nucleo familiare, viene analizzato anche il requisito di reddito, che dovrà essere pari ad almeno 6.500 euro all’anno

Nel caso in cui lo studente possedesse i due requisiti indicati, ma risiedesse nell’immobile di proprietà di uno dei componenti della propria famiglia d’origine, non sarebbe considerato autonomo.