03 dic 2020
Diritto Penale

Procura della Repubblica: cos’è e quando interviene

Cos'è la procura della Repubblica, come è organizzata al suo interno, quali sono i casi nei quali interviene e come presentare una denuncia o una querela.

Vi sarà sicuramente capitato di sentir parlare della procura della Repubblica, ma probabilmente non sapete di cosa si occupa e qual è il ruolo che viene svolto dal procuratore della Repubblica

Ci sono diversi casi nei quali, chi è vittima di un reato, può richiedere l’intervento della procura della Repubblica, presentando una denuncia oppure una querela a seconda della tipologia di reato. 

In questa guida prenderemo in esame quali sono le funzioni della procura della Repubblica e come presentare una denuncia nel caso in cui ci si trovasse coinvolti in un delitto, anche solo come testimoni. 


Procura della Repubblica, cos’è


La procura della Repubblica non è altro che l’insieme degli uffici giudiziari nei quali lavora il procuratore della Repubblica, ovvero il magistrato più comunemente noto con il nome di Pubblico Ministero

Ogni ufficio della procura della Repubblica si occupa di gestire i turni e le attività dei magistrati e della polizia giudiziaria che operano nei vari territori, rispettando le circolari e le direttive emesse dal ministro della Giustizia e dal Consiglio Superiore della Magistratura. 

Le loro funzioni competono:


Per quanto riguarda specifici delitti, quali quelli di tipo mafioso, il traffico di stupefacenti o i reati sessuali, la competenza è della direzione distrettuale antimafia, nel caso dei giudizi di primo grado, e dei magistrati della Direzione nazionale antimafia, che operano presso la Cassazione di Roma, per i giudizi di appello o quelli di fronte alla Corte di Cassazione. 

procura della repubblica

Struttura interna


Ogni procura della Repubblica ha un procuratore della Repubblica, il quale viene affiancato da due sostituti procuratori e da uno o più procuratori aggiunti. I procuratori devono avere la qualifica di magistrato di cassazione se operano nelle sezioni principali, oppure di magistrato d’appello per le sedi secondarie. 

Nelle procure presso i tribunali ordinari, possono esserci anche i vice procuratori onorari della Repubblica (VPO), che vengono nominati per 3 anni dal Consiglio Superiore della Magistratura. 

Sono poi presenti:


Di cosa si occupa la procura della Repubblica


La procura della Repubblica agisce per fare in modo che le leggi vengono rispettate da tutti i cittadini e che la giustizia venga:


La procura della Repubblica si occupa delle indagini penali, della custodia e dell’aggiornamento dei dati sensibili riguardanti precedenti giudiziari o carichi pendenti dei cittadini, o ancora delle richieste di misure cautelari reali o personali, come per esempio gli arresti domiciliari

Oltre alle funzioni legate al diritto penale, la procura della Repubblica si occupa anche di tutelare i soggetti deboli, quali minori, disabili, inabili, creditori, nel corso dei procedimenti civili. Interviene, per esempio, nel caso di decadenza della responsabilità genitoriale, o nelle cause di separazione e divorzio alla presenza di figli minori. 

procura della repubblica

Denuncia o querela alla procura della Repubblica


Ci si può rivolgere alla procura della Repubblica nel caso in cui si volesse denunciare un reato: lo si potrà fare di persona, sia in forma orale sia scritta, da soli o con il supporto di un difensore di fiducia munito di procura speciale, recandosi presso la questura, i carabinieri o un ufficio della procura della Repubblica

Sarà possibile presentare una denuncia (art. 333 c.p.), oppure una querela. La denuncia di un reato è obbligatoria nel caso in cui il delitto sia contro la personalità dello Stato (art. 364 c.p.), oppure si venga a conoscenza delle ricezione di denaro o altre utilità provenienti da un reato (art. 709 c.p.). 

Nel caso della querela, invece, la persona che ha subito un delitto manifesta la propria volontà affinché il colpevole venga punito. Avrà a sua disposizione 3 mesi di tempo da quando è venuto a conoscenza del reato, che diventano 6 per i reati di stalking, violenza sessuale o atti sessuali con un minore.

Procura della Repubblica – Domande frequenti


Quando interviene la Procura della Repubblica?

Si può presentare un esposto alla procura della Repubblica in caso di reato: ecco quali sono i suoi ambiti di intervento.

Che cosa fa la Procura della Repubblica?

La procura della Repubblica ha il compito di garantire il rispetto delle leggi: scopri quali sono le sue funzioni.

Qual è il compito di un procuratore?

Il procuratore è il magistrato che occupa l’ufficio della procura della Repubblica: ecco di cosa si occupa.


Hai bisogno di una consulenza legale su questo argomento?
Invia la tua richiesta, hai a disposizione più di 1000 avvocati pronti a rispondere!