30 giu 2022
Pensioni

Quattordicesima pensionati 2022: a chi spetta e quando arriva

Dai beneficiari a quanto viene pagata, dal calcolo agli importi, ecco tutto quello che c’è da sapere sulla quattordicesima prevista per i pensionati nel 2022.

La pensione del mese di luglio 2022 comprende una quota aggiuntiva che prende il nome di quattordicesima. Si differenzia dalla quattordicesima ricevuta dai lavoratori perché prevede regole e requisiti differenti. 

Chi sono i soggetti che la riceveranno a luglio 2022? Come si calcola e a quanto ammonta? Come funziona nel caso della pensione di reversibilità? Quali sono i limiti di reddito da non superare per riceverla? 

Nelle prossime righe illustreremo il funzionamento della quattordicesima pensionati 2022, prendendo in considerazione anche i chiarimenti che sono stati diffusi dall’INPS, con il messaggio n. 2592 del 28 giugno 2022. 


Quattordicesima pensionati 2022: a chi spetta


La quattordicesima mensilità per i pensionati, che è stata introdotta con il decreto-legge n. 81 del 2 luglio 2007, convertito nella legge 3 agosto 2007, numero 127, spetta ai percettori di uno o più trattamenti pensionistici a carico dell’Assicurazione Generale Obbligatoria e delle forme sostitutive, che hanno un’età pari o superiore a 64 anni alla data del 30 giugno 2022

Oltre ai requisiti anagrafici, si dovranno rispettare dei limiti reddituali, ovvero avere un reddito non superiore a 2 volte la pensione minima – mentre in passato il proprio reddito non doveva essere superiore a 1,5 volte il trattamento minimo. 

Leggi anche Quando si prende la 14esima 2022?

quattordicesima pensionati

Quattordicesima pensionati 2022: limiti di reddito 


Abbiamo detto che la quattordicesima per i pensionati arriva nel caso in cui il proprio reddito non superi il doppio del trattamento minimo, che per il 2022 è pari a 524,35 euro. Per calcolare gli importi della quattordicesima, si prendono in considerazione anche gli anni di contributi

In particolare, il limite di reddito per chi non ha una pensione superiore a 1,5 volte la pensione minima è pari a:


Il limite di reddito per chi ha un assegno pensionistico compreso tra 1,5 e 2 volte il trattamento minimo, è invece pari a:


Leggi anche: Quattordicesima e reversibilità

Calcolo quattordicesima pensionati 2022 e importi


Reddito fino a 1,5 volte la pensione minimaReddito compreso tra 1,5 e 2 volte la pensione minima
437 euro: fino a 15 anni di contribuzione336 euro: fino a 15 anni di contribuzione
546 euro: tra 15 e 25 anni di contribuzione420 euro: tra 15 e 25 anni di contribuzione
655 euro: più di 25 anni di contributi versati504 euro: più di 25 anni di contributi versati

quattordicesima pensionati 2022

Quattordicesima pensionati 2022: quando arriva


L’importo della quattordicesima ai pensionati sarà erogato in aggiunta al trattamento pensionistico previsto per il mese di luglio 2022. 

Nei seguenti casi, la quattordicesima si riceverà invece a dicembre:


Nell’ipotesi in cui non si ricevesse la quattordicesima, ma se ne avesse diritto per legge, si potrà presentare sul sito dell’INPS una domanda di ricostituzione, in autonomia, oppure con il supporto di un patronato. 

Leggi anche Chi andrà in pensione nel 2022?

Quattordicesima pensionati – Domande frequenti


Come si calcola la 14?

Per conoscere come funziona il calcolo della quattordicesima, ti invitiamo a leggere la nostra guida sulla quattordicesime mensilità 2022

Quando arriva la quattordicesima ai dipendenti?

Non c’è una data fissa in cui si riceve la quattordicesima, in quanto dipende dalla tipologia di contratto con il quale è stato assunto il lavoratore dipendente. 

Quando il bonus 200 euro ai pensionati?

Nella nostra guida sul bonus 2022 euro previsto nel mese di luglio, abbiamo spiegato come e quanto sarà erogato ai pensionati


Hai bisogno di una consulenza legale su questo argomento?
Invia la tua richiesta, hai a disposizione più di 1000 avvocati pronti a rispondere!