redazione dequo
03 mar 2020
Diritto di Famiglia

Bonus famiglia: novità e agevolazioni Legge di Bilancio 2020

Dal bonus seggiolino al bonus latte artificiale: le novità del bonus famiglia 2020 e le proroghe delle misure già esistenti.

La legge di Bilancio 2020 ha confermato alcuni dei bonus famiglia già in vigore nel 2019, come per esempio il bonus asilo nido, il bonus bebè, il bonus mamma domani, il bonus cultura, anche se con un taglio di 200 euro rispetto al 2019: saranno previsti 300 euro per i giovani che avranno 18 anni nel 2020 invece dei 500 erogati in precedenza.





In arrivo tante novità, quali il bonus seggiolino, il bonus latte artificiale e il Fondo assegno universale e servizi alla famiglia, fortemente voluto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il bonus baby sitter non è stato prorogato, mentre la Carta Bimbi è slittata al 2021.





Vediamo nel dettaglio a quanto ammontano i contributi previsti per le famiglie con reddito più basso e in cosa consistono i benefici che sono stati voluti dalla Manovra 2020.







Bonus famiglia 2020:
prorogato il bonus bebè





Ai sensi della legge n. 190/2014, per ogni figlio nato o adottato nel periodo compreso fra il 1° gennaio 2020 e il 31 dicembre 2020 è previsto un assegno pari a:









In caso di secondo figlio nello stesso anno, l’importo assegnato sarà aumentato del 20%, sulla base degli stessi scaglioni ISEE riportati nell’elenco sopra.





È stato prorogato il congedo obbligatorio per il padre lavoratore dipendente, la cui durata è stata estesa a 7 mesi per il 2020, che possono essere goduti anche in modo non continuativo.





Bonus famiglia 2020:
prorogato il bonus asilo nido





Il bonus asilo nido 2020 avrà un importo pari a:









Al bonus possono avere accesso, previa presentazione
dell’apposita domanda all’INPS alla quale si deve allegare il documento che
dimostra il pagamento della retta dell’asilo:





  1. i bambini nati dal 1° gennaio 2016, iscritti per tutto l’anno scolastico a un asilo nido, pubblico o privato;
  2. i bambini che hanno meno di 3 anni, ma che non possono frequentare un asilo nido a causa di una grave malattia: in questo caso si parla di bonus asilo nido bambini malati gravi.




Bonus famiglia 2020:
il bonus mamma domani





Si tratta di un bonus che è stato introdotto per la prima volta nel 2017, per favorire le condizioni delle future mamme. Consiste in un contributo erogato dall’INPS del valore di 800 euro come premio nascita, al quale si può avere accesso:









Il bonus mamme domani è fruibile sia dai cittadini italiani, sia dai comunitari, sia dagli extracomunitari in possesso di:





  1. stato di rifugiato politico;
  2. protezione sussidiaria;
  3. permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo;
  4. carta di soggiorno per familiari di cittadini Ue.




bonus famiglia 2020




Bonus famiglia 2020:
il bonus latte artificiale





Si tratta di una delle novità della Legge di Bilancio 2020: il bonus latte artificiale è un’agevolazione, che corrisponderà a un importo massimo di 400 euro a figlio usufruibili fino al sesto mese di vita, che spetterà alle mamme che a causa di problemi di salute non possono allattare naturalmente e devono acquistare dei prodotti che sostituiscano il latte materno





Sarà il Ministero della Salute, entro la fine di marzo 2020, a elencare i requisiti economici per potervi avere accesso, e l’elenco completo delle patologie individuate per riceverlo.





Bonus famiglia 2020:
il bonus seggiolino





Tra le novità del 2020, è previsto il cosiddetto bonus seggiolino antiabbandono: si tratta di un assegno di 30 euro riservato a chi installa un dispositivo dotato di allarme per impedire che i bambini siano dimenticati o abbandonati in macchina.





Ricordiamo che in Italia il seggiolino antiabbandono è obbligatorio dal 7 novembre 2019 per i bambini che hanno meno di 4 anni: a partire dal 6 marzo 2020 saranno sanzionate tutte le famiglie con minori di 4 anni che non ne possiedono uno.





Il fondo assegno universale e
servizi alla famiglia





Si tratta di un fondo che sarà utilizzato per sostenere le famiglie e
che:









Il fondo sarà utilizzato per l’erogazione del bonus bebè e del bonus
asilo nido.





Bonus famiglia 2020: le altre
agevolazioni previste





Per il 2020, sono previsti anche i seguenti bonus:









bonus famiglia casa




Bonus famiglia 2020: settore casa
e sanità





Analizzando i bonus previsti sul versante casa, sono stati confermati
nel 2020:









Lato sanità, dal 1° settembre 2020 sarà abolito il superticket, mentre è stato istituito il “Fondo per i disabili e le persone non autosufficienti” per il quale sono stati stanziati:









È stata introdotta anche la tampon tax, per la quale è prevista l’IVA agevolata al 5% per i prodotti per l’igiene femminile che siano compostabili o lavabili, come per esempio le coppette mestruali.





Bonus
famiglia 2020: settore auto





Uno dei più grandi cambiamenti a sostegno delle famiglie tra quelli introdotti nel 2020 è la Rc auto familiare, in vigore in Italia dal 16 febbraio 2020. Si tratta della più grande novità nel settore delle assicurazioni auto dai tempi della Legge Bersani del 2007.





La nuova RC auto familiare consiste in un ampliamento della legge Bersani, nella misura in cui permette di ereditare la classe di merito più favorevole presente nello stesso nucleo familiare:





  1. a prescindere dalla tipologia di veicolo;
  2. sia sulle nuove assicurazione sia su quelle in scadenza.




Nel 2020 è stata confermata anche l’IVA agevolata per i veicoli acquistati da soggetti disabili, che si attesta al 4%: i disabili sono esonerati anche dal pagamento dell’imposta erariale di trascrizione, dell’addizionale provinciale e dell’imposta di registro.





Viene invece incrementato di 1 milione di euro il Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni, nato per sostenere le persone che subiscono un incidente con veicoli non coperti da assicurazione o in quei casi nei quali non sia possibile rintracciare il nome della persona che ha causato l’incidente.





Il fondo sarà integrato:









Bonus famiglia –
Domande frequenti





Cos’è il bonus latte artificiale?

Il bonus latte artificiale è un contributo di 400 euro che spetterà alle mamme che, a causa di malattie gravi, non possono allattare naturalmente i propri figli e devono quindi comprare latte artificiale. Sarà valido fino al sesto mese di vita del figlio/a.

Cos’è il bonus seggiolino?

Il bonus seggiolino è un contributo di 30 euro da utilizzare per l’acquisto del seggiolino antiabbandono, dispositivo obbligatorio in Italia dal 7 novembre 2019.

Chi ha diritto al bonus mamma domani?

Il bonus mamma domani è riservato a tutte le donne in gravidanza al settimo mese e a chi avesse intenzione di adottare o di accogliere un bambino o una bambina nel 2020.